Menu

+39 06 92939130

info@senapa.eu

C.O.s.O. ERM

C.O.s.O. ERM

descrizione
























Un programma aziendale di Fraud Governance, deve prevedere un robusto sistema di controllo interno, inteso come insieme di meccanismi, procedure e strumenti (“controlli”) predisposti dalla direzione per assicurare il conseguimento degli obiettivi aziendali.A livello internazionale si fa riferimento al documento emanato dal Committee of Sponsoring Organization (C.O.s.O.) nel 2004 nella versione aggiornata di C.O.s.O. Enterprise Risk Management.

Il corso intende fornire, ai partecipanti, una panoramica completa sulla metodologia C.O.s.O. ERM sulle modalità della sua implementazione all’interno dell’azienda ai fini del raggiungimento degli obiettivi strategici, operativi, di reporting e di conformità .

Si forniranno dunque:

  1. Le conoscenze fondamentali per l’implementazione del C.O.s.O. ERM attraverso l’analisi delle otto componenti:

    • Ambiente interno

    • Definizione degli obiettivi

    • Identificazione degli eventi interni ed esterni che influiscono sul raggiungimento degli obiettivi aziendali

    • Valutazione del rischio

    • Attività di controllo

    • Informazioni e comunicazione

    • Monitoraggio

  2. Elementi per la valutazione dei rischi delle opportunità e degli ostacoli nella implementazione del modello.

personalizzazione

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 

 ✔︎

Possibilità di personalizzazione del corso

Disponibile

 ✔︎

Questionario di Assessment sul personale

Disponibile

 ✔︎

Esercitazioni Pratiche

Non Previste

 ✔︎

Max partecipanti per aula

16

 ✔︎

Questionario di Valutazione Corso

Previsto

 ✔︎

Questionario ex post

Non Disponibile

 ✔︎

Materiale Didattico

Consegna di n.1 CD da replicare per consegna ai partecipanti

durata

Il corso può durare dalle 4 alle 16 ore a seconda degli argomenti trattati e del grado di approfondimento desiderato.

Altri Corsi

20

Introduzione al Fraud Management

 

Il corso in materia di introduzione all’Antifrode traccia un canale privilegiato per conoscere il fenomeno della frode, nelle sue svariate tipologie di manifestazione.  ...

 

Costituzione di un Fraud Risk Management Programme

 

L’introduzione di un progetto di Fraud Governance Aziendale, richiede che la funzione di Fraud Auditing e/o di Fraud Management sia strutturata in maniera adeguata e disponga dei necessari strumenti e delle necessarie conoscenze in linea con gli obiettivi prefissati. 

 

C.O.s.O. ERM

 

Un programma aziendale di Fraud Governance, deve prevedere un robusto sistema di controllo interno, inteso come insieme di meccanismi, procedure e strumenti (“controlli”) predisposti dalla direzione per assicurare il conseguimento degli obiettivi aziendali.

leggi tutto
 
leggi tutto
 
leggi tutto

Fraud Risk Assessment

 

La valutazione del rischio di frode è un processo complesso e delicato, date le implicazioni professionali, ma soprattutto emotive che ne complicano le dinamiche. È quindi necessario che le pratiche valutative siano le più oggettive possibili e che la comunicazione del contenuto del risultato sia riportata in modo assertivo e concreto.La valutazione del rischio di frode è da intendersi anche come un momento di pianificazione del proprio, o altrui, percorso professionale all’interno dell’azienda....

 

Coping

Gestione positiva delle crisi e delle emergenze aziendali conseguenti ad eventi fraudolenti

Per coping si intende la capacità di un individuo di affrontare le circostanze che gli si presentano nel corso della vita. In situazioni di emergenza, tale capacità, per lo più appresa, consente di affrontare gli avvenimenti con adeguata lucidità e di gestire le risorse a disposizione nel modo più opportuno. Il possesso di tale skills da parte del management in particolare, è fondamentale in situazioni di crisi conseguenti all’emergere di evidenze che rivelano accadimenti di natura fraudolenta a danno dell’azienda.

 

Internet e Posta elettronica in ufficio

 

L’utilizzo quotidiano e diffuso, degli strumenti di navigazione online e della posta elettronica, obbliga l’azienda ad adottare un adeguato approccio organizzativo improntato su criteri di prudenza e adeguatezza alle normative vigenti. Il corso intende fornire, ai partecipanti, una conoscenza delle linee guida varate dal Garante privacy, della direttiva della presidenza del Consiglio dei Ministri e delle diverse normative nazionali e internazionali e dei relativi orientamenti giurisprudenziali in materia.

leggi tutto
 
leggi tutto
 
leggi tutto
All for Joomla All for Webmasters